Casella di testo: 4  maggio       metodi per diventare santi
Casella di testo: Fammi conoscere, Signore, le tue vie, insegnami i tuoi sentieri. (salmo 24.4)

       Il Messale delle “Messe Proprie delle Diocesi di Sicilia” riporta al 4 maggio la memoria di San Berillo.

       Catania lo onora come suo primo Vescovo. Ciò trova conferma in un panegirico del secolo VIII, in onore di San Leone vescovo di Catania, nel quale l’anonimo autore esalta quel santo come persona degna di sedere sulla cattedra del vescovo Berillo.

 

        Secondo la tradizione della Chiesa di Catania, Berillo, originario di Antiochia, sarebbe stato ordinato vescovo da San Pietro apostolo. Inviato in Sicilia divenne il primo vescovo della Città di Catania.

 

 

        Preghiamo. O Dio che con la predicazione apostolica del beato Berillo vescovo, hai chiamato i nostri padri alla mirabile luce del tuo Vangelo, donaci di crescere nella conoscenza e nell’amore del Tuo Figlio, Gesù Cristo, nostro Signore.

San Berillo    Vescovo

Patrono secondario dell’Arcidiocesi di Catania

I secolo