Figli della Divina Provvidenza (FDP)

A  B  C  D  E  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  Z

ordine alfabetico per Cognome

 

 Necrologio Figli della Divina Provvidenza (ricordati nel giorno anniversario)  

  

 

A (40)

 

1.      Abalos Americo Miguel

2.      Acevedo Juan

3.      Achramiej Piotr

4.      Acquaotta Serafino fra Umile

5.      Adaglio Giuseppe

6.      Adobati Egidio

7.      Aggio Angelo

8.      Agostini Fioravante

9.      Agustin Esteban

10.  Albera Paolo

11.  Albergucci Roberto

12.  Albertazzi Dalmazio

13.  Alexandre Geraldo Pedro

14.  Alferano Carlo

15.  Alice Andrea Giuseppe

16.  Aliprandi Eugenio

17.  Allione Vincenzo

18.  Alonzo Tomas

19.  Alpeggiani Luigi

20.  Ńlvarez Martžnez Miguel

21.  Alves Camilo JosŤ

22.  Alvigini Giambattista

23.  Ambrus Juan

24.  Ancelliero Giorgio

25.  Andrada Dante Luis

26.  Andreani Pietro

27.  Andreos Mansueto

28.  Andretta Marco

29.  Andriollo Giovanni

30.  Andrysiewicz Vincenzo

31.  Antonello Fedele

32.  Antoniewicz Stanislaw

33.  Anzolin Benedetto

34.  Argenti Giuseppe

35.  Arlotti Francesco

36.  Arrue Peiro Antonio

37.  Aureli Giuseppe

38.  Azzalin Mario

39.  Azzaro Giuseppe

40.  Azzoli Paolo

 

 

†† Chierico JOS… CAMILO ALVES

       da Nova Era  (Brasile, Minas Gerais), morto San Paolo (Brasile) il   6   settembre   1984, a 37 anni  di  etŗ e 3 di professione.

     Un incidente stradale, di cui fu incolpevole vittima, ha tolto questo studente teologo al sospirato raggiungimento del sacro ministero sacerdotale. Nato a Nova Era (Minas Gerais), in diocesi di Itabira, il 18 luglio 1947 venne accolto il 17 novembre 1965 nella Casa di Rio, dove completÚ gli studi primari, passando poi al noviziato di Juiz de Fora il 10 febbraio 1975 quale aspirante coadiutore, e professÚ per la prima volta nella ricorrenza della Immacolata di Lourdes. Dopo un periodo di sperimentazione, tuttavia, passÚ agli studi per il sacerdozio, ai quali attendeva con l'ardore di chi, avanti negli anni, vuol prepararsi nel migliore dei modi al sublime ministero.

           Aveva fatto la prima professione come chierico il 5 gennaio 1982, nella chiesa di Nostra Signora di Aquiropita in San Paolo (Brasile).

   Atti e comunicazioni della Curia generale