Figli della Divina Provvidenza (FDP)

A  B  C  D  E  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  Z

ordine alfabetico per Cognome

 

 Necrologio Figli della Divina Provvidenza (ricordati nel giorno anniversario) 

 

D  (65)

 

1.      Da Rech Giuseppe

2.      Da Silva Antonio Aparecida

3.      Da Silva Geraldo Mauricio

4.      Dabrowski Bronislaw

5.      Dabrowski Edmund

6.      D'Addio Raffaele

7.      Dal Lago Ottorino

8.      Dall’Ovo Ferdinando

9.      Dalla Bà Dino

10.  Dalla Costa Giacomo A.

11.  Dalla Libera Aldo

12.  Dalla Libera Giovanni

13.  Dalle Nogare Giuseppe

14.  Damele Michele

15.  Danna Giuseppe

16.  Dapra Cesare

17.  D'Attilia Giovanni

18.  De Angelis Arsenio

19.  De Bettin Ottavio

20.  De Bona Oliveira Antonio

21.  De Carvalho Geraldo Cruz

22.  De Cortes Frugoni Miguel A.

23.  De Franca Vianna Augusto

24.  De Francesco Giovanni

25.  Del Fabbro Giovanni Battista

26.  De Lorenzo Attilio

27.  De Marchi Agostino

28.  De Paoli Angelo

29.  De Rosa Benito

30.  De Vido Giovan Battista

31.  Defrancesco Francesco

32.  Degaudenz Mario

33.  Degiampietro Gustavo

34.  Del Grosso Berardo

35.  Del Rosso Domenico

36.  Del Rosso Luigi

37.  Del Vecchio Cesare

38.  Del Fabbro Giovanni Battista

39.  Delfino Filippo

40.  Dellalian Giovanni

41.  Demarco Roberto

42.  Demontis Cesare Fra Pacomio

43.  Di Clemente Dionisio

44.  Di Giusto Giosuè

45.  Di Gregorio Carmelo

46.  Di Iorio Luis

47.  Di Iorio Vicente

48.  Di Nicola Vittorio

49.  Di Pietro Francesco

50.  Di Salvatore Cesare

51.  Di Stefano Candido

52.  Dobosz Francesco

53.  D'Odorico Renato

54.  Dominguez Ramon

55.  Dondero Carlo

56.  Dondero Giuseppe

57.  Donzelli Pietro

58.  D'Onofrio Cesare

59.  D'Onorio De Meo Giovanni

60.  Doria Luigi

61.  Dos Santos Jose Carlos

62.  Draghi Domenico

63.  Drzewiecki Franciszek

64.  Durante Gerardo

65.  Dutto Giuseppe

Da Silva Geraldo.jpg

Annuncio della morte

 

Sac. Geraldo Mauricio Da Silva

Deceduto per un infarto nella nostra casa di RIO CLARO (SP,Brasile) il 1 dicembre 2014. Era nato a Silveirania (MG) il 25 maggio 1935, aveva 79 anni di età, 59 di professione religiosa e 51 di sacerdozio.

Padre Geraldo Mauricio Da Silva era attualmente nella comunità di Rio Claro, una città nello stato di San Paolo nella quale ha speso gran parte della sua vita sacerdotale.

Era nato a Silverania, un paese all’interno della stato di Minas Gerais, il 25 maggio 1935. Entrò a 13 anni nel piccolo seminario di Sâo Juliâo di Miguel Burnier per poi proseguire a Belo Horizonte, ove fece il noviziato e la prima professione il 25 marzo 1955. Nel luglio 1960, venne in Italia, all’Istituto di Via Sette Sale, per completare i suoi studi di diritto canonico presso l’università Gregoriana. Fu ordinato sacerdote a Roma, il 19 marzo 1963.

Ritornato in Brasile, fu incaricato della formazione, a Rio de Janeiro - Gavea, Sideropolis e a Guararapes. Seguì un lungo periodo di servizio come parroco, a Rio Claro (1972-1979), a Rio de Janeiro - Gavea (1981-1986) e nuovamente a Rio Claro (1987-1991). Dopo alcuni anni ancora nella formazione, al filosofico di Curitiba (1992-1994) e al noviziato di San José dos Pinhais (1995-1996), ritornò nuovamente a Rio Claro nel 1997, come parroco prima e poi come vicario. Qui ha concluso la sua vita terrena, vivo e attivo, a 79 anni di età, 59 di professione religiosa e 51 di sacerdozio.

Ricordo bene questo Confratello, entusiasta e fervoroso nella sua vocazione religiosa e sacerdotale. Era un uomo di fede, essenziale e solido nella dottrina, preciso e concentrato nella vita spirituale e nello zelo pastorale. Lo ricordo aperto e gioviale nella comunicazione con i confratelli e con la gente, sempre interessato alla vita della Congregazione e al suo cammino fedele allo spirito di Don Orione.

Venne in Italia nel 2013 per celebrare il 50° della sua ordinazione sacerdotale, lieto del traguardo raggiunto, riconoscente e commosso nel rivedere i luoghi di Don Orione e della sua formazione giovanile.

Don Flavio Peloso

Da “Atti e Comunicazioni della Curia Generale (Don Orione), luglio Dicembre 2014 n. 244:

Sac. Geraldo Mauricio DA SILVA

 

Deceduto il 1° dicembre 2014 nella nostra casa di Rio Claro (SP -Brasile). Aveva 79 anni d'età, 59 di Professione religiosa e 51 di sacer­dozio. Apparteneva alla Provincia religiosa "Nossa Senhora da Anunciacào" (Sào Paulo)

Nacque il 25 maggio 1935 a Silverània nello stato di Minas Gerais (Bra­sile) quinto di 10 figli di Galeno Martins Da Silva e Jozefa Goncalves Da Cruz. Ricevette la grazia del battesimo il 19 luglio successivo e la cresima l'8 ottobre 1938.

A 13 anni, superando i pregiudizi razziali allora correnti, fu uno dei primi "colored" a lasciare Silverània, benedetto dalla madre che gli disse: "Oggi non sei più mio figlio. Tu sarai sotto la protezione di Nostra Signora". Indi­rizzato dal suo parroco Pe. Nelson Maratta, il 7 aprile 1948, fu accolto nel piccolo seminario orionino a Sao Juliào di Miguel Burnier, ove completò gli studi di 1° e 2° grado (1948-54).

A Belo Horizonte fece il noviziato, professando la prima volta il 25 mar­zo 1955. Seguì il tirocinio, assistente e insegnante, con lo studio della filoso­fia a Rio de Janeiro, Curitiba, Rio Claro e Belo Horizonte (1954-59). Nel 1960 fu inviato in Italia all'istituto di Via Sette Sale a Roma per completare i suoi studi di Teologia e Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gre­goriana.

Professò in perpetuo l'8 dicembre 1961, ricevette il Diaconato il 22 dicembre 1962 e fu ordinato sacerdote nella parrocchia orionina di Ognissan­ti all'Appio il 19 marzo 1963 dal Card. Luigi Traglia, celebrando la sua pri­ma Messa nella Basilica di Santa Maria Maggiore.

Tornato in Brasile, fu incaricato della formazione nei probandati di Rio de Janeiro-Gavea (1964-66), Siderópolis (1966-68) e Guararàpes, insegnante e vicario parrocchiale (1968-72). Seguì un lungo periodo di servizio come par­roco a Rio Claro (1972-81), a Rio de Janeiro-Gavea (1981-87), e nuovamen­te a Rio Claro fino al 1992. Ebbe poi per un triennio la direzione dell'istituto filosofico di Curitiba e dal 1995 al 1997 fu vicario, economo e formatore al noviziato di Sào José dos Pinhais.

Infine, fece ritorno a Rio Claro, una città nello stato di San Paolo nella quale dedicò gran parte della sua vita sacerdotale, prima come consigliere e parroco (1997-2008), poi consigliere e vicario parrocchiale (2008-14). Qui concluse la sua vita terrena, vivo e attivo fino alla chiamata finale del Signo­re.

P. Mauricio lo ricordano aperto e gioviale con i confratelli e la gente, entu­siasta, fervoroso, zelante nel suo ministero sacerdotale, religioso e pastorale. Nel 2013 venne in Italia con altri due confratelli per celebrare il 50° della sua ordinazione sacerdotale, riconoscente e lieto per il traguardo raggiunto, com­mosso nel rivedere i luoghi di San Luigi Orione e della sua formazione gio­vanile.

I funerali si svolsero nella parrocchia "Nossa Senhora de Saùde" a Rio Claro e nella chiesa parrocchiale di Silverània, con successiva inumazione nel locale cimitero, accanto ai suoi famigliari.